Poesia & poemas

14 maggio 2018

Li amo

Filed under: Libri,Poesie — patriziaercole @ 11:03 pm

cc3a8-modo-e-modo2

Poeti
i misteriosi,
gli schietti,
una scatola cranica per elmo,
per scudo un velo di cellofan,
poeti,
queste specie, queste seppie
che si difendono
schizzando inchiostro.

 

Nina Cassian (Galaţi, 1924), da C’è modo e modo di sparire. Poesie 1945-2007 (Adelphi, 2013)

 

Îi iubesc

 

Poeţii
misterioşii,
fãţişii,
coifurile – înlãuntrul ţestei,
scuturile – de ţiplã,
poeţii,
aceste specii, aceste sepii
care se aparã
împroşcând cernealã.

 

Nina Cassian (Renée Annie Cassian) nasce a Galaţi nel 1924 e nel 1935 si trasferisce a Bucarest, dove studia recitazione, pittura e pianoforte. Nel 1945 inizia la sua attività di poeta; accolta con freddezza dalla critica ufficiale del regime, tra il 1949 e il 1955 scrive versi celebrativi, in seguito rifiutati, per poi dedicarsi per qualche tempo alla musica e all’attività di illustratrice di libri per bambini. Dopo il 1957 riprende intensamente la pubblicazione di poesie, continuando a lavorare a libri per l’infanzia. Nel 1985, dopo la morte del secondo marito, è invitata negli Stati Uniti per tenere un corso di scrittura creativa; da lì decide di non fare più ritorno in Romania.

Annunci

Rumo

Filed under: Poesie — patriziaercole @ 11:00 pm

Somente sou quando em verso.

Minhas faces mais diversas
são labirintos antigos
que me confundem e perdem

Meu pensamento perfura
muros de nada à procura
do que não fui nem serei.

Ante a carne fêmea e branca
meu corpo se recompõe
ofertando o que não sou.

Meu caminhar e meus gestos
mal e apenas anunciam
minha ainda permanência.

Para chegar até onde
não me presumo, mas sou,
sigo em forma de palavra.

 

Thiago de Mello

Blog su WordPress.com.