Poesia & poemas

15 gennaio 2012

CHE COS’E’ LA POESIA

Filed under: Libri,Poesie — patriziaercole @ 10:26 am


XXI

“Che cos’è la poesia?”, dici mentre fissi
la mia pupilla con la tua pupilla blu.
“Che cos’è la poesia? E tu me lo domandi?
Poesia… sei tu!”

Gustavo Becquer

GUSTAVO BECQUER Poeta spagnolo nato a Siviglia il 17 Febbraio 1836 e morto a Madrid il 22 Dicembre 1870. Naturalmente predisposto alla malinconia la sua esistenza fu funestata da continui lutti ed avversità. Figlio di un famoso pittore sivigliano, rimase orfano a poco più di dieci anni e venne allevato dalla zia assieme al fratello Valeriano. Trasferitosi a Madrid nel 1854 lavorò presso la redazione de “El contemporaneo” (1860-1864). Assieme al fratello, pittore, viaggiò nelle principali città spagnole e scrisse una popolare Historia de los templos de Espana. Nel 1870 fu nominato direttore de La Ilustracion de Madrid ma morì pochi mesi dopo.

L’opera a cui deve la propria popolarità è il volume Rimas (1860-61), che contiene settantasei composizioni .
Poesie che assomigliano più alle ballate settentrionali che alle tradizionali poesie sivigliane. Semplice nell’espressione, limpido e spontaneo, le sue opere colpiscono per l’intimo dramma di amore e di dolore che ispirano.
Ha lasciato anche una raccolta di diciotto leggende, notevoli per la forza poetica ed immaginativa e l’amore per le tradizioni popolari (tra le più note: La mujer de piedra, Maese Perez el organista, El rajo de luna).
Nel 1911, per iniziativa dei fratelli Quintero gli venne innalzato un monumento nella nativa Siviglia.
Le sue opere complete furono pubblicate postume nel 1871 a cura di Ramon Rodriguez Correa.
Di lui hanno scritto i fratelli Quintero: tutta la sua poesia è luce di luna.
dal sito http://www.progettobabele.it

1 commento »

  1. io ,che in un sito di poesia avevo come nick Bécquer,mi sono imbattuto in un leggiadra donna con quegli occhi azzurri e ho fatto le stesse considerazioni.Versi questi veraci e splendenti Grazie di averli riportati ,Sono capitato qui seguendo mie tracce,Ora quel sito è chiuso.Ciao

    Commento di Gilberto — 18 febbraio 2012 @ 7:34 am


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: